Q6 Cyber sceglie Alfa Group per portare l’E-Crime Intelligence in EU e UK

Roma, 8 Giugno 2020 – Q6 Cyber, leader statunitense nelle soluzioni di e-crime intelligence, e Alfa Group, azienda italiana specializzata in soluzioni di Cyber Security e Fraud Prevention, annunciano la nascita della loro partnership. Gli innovativi feed di e-crime intelligence di Q6 Cyber, utilizzati da grandi aziende di tutto il mondo per prevenire frodi, attacchi cyber, data breach e altri crimini informatici, saranno da oggi forniti da Alfa Group a tutto il territorio Europeo e del Regno Unito.

La tecnologia all’avanguardia di Q6 Cyber monitora il “Digital Undergound” – un vasto universo di siti web, marketplace, community e forum dove hacker, frodatori e cybercriminali operano e interagiscono. La copertura 24×7 dell’azienda include non solo Dark Web e Deep Web, ma anche le reti di malware, botnet e altre infrastrutture di cybercrime e piattaforme di messagistica private. Sfruttando queste fonti di dati, Q6 Cyber fornisce un servizio di intelligence altamente mirato, che consente ai propri clienti di individuare e mitigare in maniera proattiva un’ampia varietà di crimini finanziari e informatici come, ad esempio, intrusioni di rete, violazioni di dati, frodi sulle carte di pagamento e molti altri.

“Le principali organizzazioni in Europa hanno ormai compreso che le operazioni di cyber threat intelligence devono ampliare il loro ambito di intervento oltre la cyber security, per coprire le frodi finanziarie e molti altri crimini informatici ad esse legati. Per questo abbiamo deciso di integrare l’intelligence, proprietaria e sofisticata, di Q6 Cyber nella nostra piattaforma per la gestione integrata della Cybersecurity e delle frodi informatiche” spiega Fabrizio Mancini, Global Head of Business Development di Alfa Group. “Q6 Cyber è un’aggiunta estremamente preziosa al network di partner Alfa Group: le sue soluzioni esclusive e comprovate aiuteranno le organizzazioni in Italia e in tutta Europa a portare l’e-crime intelligence in prima linea per combattere proattivamente gli attacchi Cyber e mitigare le perdite legate alle frodi”.

Eli Dominitz, CEO di Q6 Cyber aggiunge: “Siamo entusiasti di collaborare con Alfa Group, una realtà da tempo consolidata nel mercato della cyber security in Europa. Nel corso degli ultimi anni abbiamo stretto alleanze su entrambe le sponde dell’Oceano Atlantico, scegliendo aziende lungimiranti e rivolte al futuro per trasformare insieme la cybersecurity e la prevenzione delle frodi delle organizzazioni. La nostra partnership con Alfa Group rappresenta la nostra idea condivisa di cosa serve per vincere questa battaglia. Dal punto di vista pratico, l’integrazione tecnica permetterà ai clienti Alfa Group di raccogliere e analizzare i feed e agire rapidamente per eliminare le frodi e gli attacchi informatici nelle loro primissime fasi.”

UN WEBINAR PER LANCIARE LA PARTNERSHIP

Per saperne di più su Q6 Cyber, sulla partnership con Alfa Group e soprattutto sulla soluzione proactive cyber fraud intelligence, partecipa al webinar gratuito di lunedì 15 Giugno 2020, iscrivendoti al link:  https://www.alfagroup.it/webinar-tackling-the-covid-related-rise-of-financial-e-crime/

A PROPOSITO DI Q6 CYBER

Q6 Cyber è un’innovativa azienda di e-crime intelligence con sedi a Miami e Tel Aviv. Q6 Cyber monitora in maniera completa il “Digital Underground” (inclusi DarkWeb, DeepWeb, marketplace, community e network di cybercriminali e frodatori) per individuare minacce rilevanti prima che si concretizzino in perdite per frodi o violazioni dannose. L’intelligence mirata e fruibile di Q6 Cyber ha fornito ROI elevati a clienti enterprise di tutto il mondo.  L’azienda è guidata da Q6 Cyber è guidata da professionisti esperti con decenni di esperienza nelle agenzie di intelligence e forze dell’ordine statunitensi e israeliane. Ulteriori informazioni su www.q6cyber.com .