Tesco Bank colpita da un attacco hacker: 20 mila conti correnti violati

Un attacco hacker di enorme portata ha colpito nei giorni scorsi Tesco Bank, istituto di credito britannico che vanta 7 milioni di clienti.

Le modalità dell’attacco

Tra le vittime oltre 40 mila correntisti, tra i quali 20 mila conti correnti violati illegalmente, il tutto nel corso di un week-end.

Diversi i movimenti di denaro sospetti sui conti dei clienti di Tesco Bank, avvenuti tramite quello che sembra essere stato un processo automatico.

La banca è stata costretta a sospendere momentaneamente il suo sistema di transazioni online e a bloccare le carte associate ai conti sospetti.

La riposta di Tesco Bank

Benny Higgings, amministratore delegato di Tesco Bank, ha svelato che la banca, pur essendo a conoscenza della portata dell’attacco, non ha potuto diffondere immediatamente informazioni in merito in quanto soggetta ad indagine penale.

Il CEO si è poi scusato con i correntisti garantendo loro che verranno compiuti tutti i passi necessari per assicurare la sicurezza degli account e che saranno risarciti eventuali ammanchi.

Contatta i nostri esperti di Alfa Group per avere maggiori informazioni sulle nostre soluzioni antifrode e scoprire come proteggere la sicurezza dei sistemi bancari.