Alberto Bona e AlfaGroup Class 40 primi al traguardo della Giraglia Rolex Cup X2 2017

Lo scorso 16 giugno Alberto Bona e Alfa Group Class 40 hanno tagliato per primi il traguardo della Giraglia Rolex Cup, una delle più importanti regate italiane.

Alberto, in particolare, ha chiuso al primo posto nella classifica generale della categoria X2 e nella terza piazza della classifica compensata, graduatoria di categoria determinata dalle discriminanti relative al tipo di barca utilizzata.

Alberto e AlfaGroup Class 40 hanno partecipato alla 56esima edizione della “Giraglia” nella categoria X2, riservata a barche con un equipaggio di due persone. A bordo con Alberto c’era Andrea Fantini, navigatore ferrarese con grande esperienza nelle regata d’altura.

Complessivamente, Alfa Group 40 ha navigato lungo le 240 miglia del percorso in poco meno di due giorni. Partito qualche minuto dopo le 13:00 di mercoledì 14 giugno, Alberto si è portato subito in prima posizione e ha ampliato il distacco con gli inseguitori sia al passaggio della boa della Giraglia e sia in vista di Genova, dove è arrivato alle 12:00 del 16 giugno.

«È stata una regata con una prima parte molto sportiva e con molto vento: AlfaGroup Class 40 dà il meglio di sé quando ci sono condizioni di tanta aria come in questo caso. In partenza abbiamo deciso di non passare per la prima boa, e puntare subito alla Giraglia. Fortunatamente la strategia ha pagato», ha commentato Alberto Bona.
«Sono molto soddisfatto del risultato, che dimostra come Alfa Group Class 40 sia in grado di competere con le barche più grandi. Voglio ringraziare anche il mio partner Alfa Group, il cui sostegno è fondamentale per puntare alle grandi regate oceaniche», ha aggiunto il navigatore.

Alberto Bona e Alfa Group hanno annunciato la loro partnership alla fine di maggio. Alfa Group, in particolare, sponsorizzerà il navigatore torinese per tre regate della stagione italiana di vela 2017.
«Siamo molto contenti del risultato di Alberto e Alfa Group Class 40 nella Giraglia Rolex Cup 2017, una delle regate più importanti del Mediterraneo. Con Alberto condividiamo i valori della dedizione al lavoro e della competizione accesa ma corretta. Questa vittoria è un grande orgoglio per tutta l’azienda», ha commentato il CEO di Alfa Group Dario Lauricella.

Il prossimo appuntamento in calendario per Alberto Bona e Alfa Group Class 40 è la Palermo-Montecarlo, che partirà dal capoluogo siciliano il prossimo 21 agosto.